venerdì 28 novembre 2014

I Stand With Ferguson (it's not a riot, it's a revolution)

Il Gran Giurì Non Ha Incriminato Darren Wilson Per l'Uccisione di Mike Brown

Il sistema di giustizia americano è razzista. Impossibile girarci intorno. Dalla sorveglianza costruita sul profiling razziale, alla sua guerra alle droghe colpevole di far finire in carcere in numero sproporzionato persone di colore, alle sue sentenze che aumentano il grado di severità qualora l'imputato abbia la pelle nera, al fatto che un uomo di colore venga ucciso dalla polizia o dai vigilanti ogni 28 ore. E' un sistema assassino e razzista dalle fondamenta. Quando “la legge” è lo strumento di oppressione, ciò lascia ben poche opzioni alle comunità come quella di Ferguson. Eppure la logica dell'oppressione piazzerà sempre l'onere della civiltà sulle spalle degli oppressi, mai su se stessa.





Se mi conficchi un coltello nella schiena per ventitré centimetri e ne tiri fuori quindici, non c'è stato un miglioramento. Se lo tiri fuori del tutto non c'è stato un miglioramento. Il miglioramento è curare la ferita che il colpo ha causato. E loro non l'hanno neanche tirato fuori il coltello, tanto meno hanno curato la ferita.

Loro non ammettono nemmeno l'esistenza del coltello

- Malcolm X

Nessun commento:

 

..Missy Crazy Hope.. Tradurre un'Ideale Copyright © 2012 Design by Antonia Sundrani Vinte e poucos